Eclissi Solare: tutti i dettagli per il Pinerolese

Modello matematico di previsione per la nuvolosità alle 10 di Venerdì 20 Marzo
Modello matematico di previsione per la nuvolosità alle 10 di Venerdì 20 Marzo

Pronti per l'eclissi Solare?  Ma vediamo qualche dettaglio per le nostre zone:

 

La discesa di una depressione verso la Francia porterà un progressivo aumento della nuvolosità a partire da stanotte. Se, come i modelli fisico-matematici prevedono, la nuvolosità sarà già a tratti consistente nella prima mattinata sulle nostre zone, non sarà possibile osservare questo Fenomeno dal Pinerolese. Maggiori probabilità di osservarlo si avranno sul Piemonte Sud-Orientale e bisognerà spostarsi in alcune zone delle province di Asti e Alessandria dove la nuvolosità sarà inferiore o addirittura Assente. 

 

L'eclisse inizierà intorno alle 9:30, con picco massimo alle 10:30, per poi terminare intorno alle 11:30.. Ma non verrà buio, non preoccupatevi! Sarà un'eclisse solo parziale e al momento della massima copertura si avrà solo un leggero oscuramento della luce e, dove sarà possibile osservarlo, il sole apparirà come una sorta di mezzaluna. Sul Pinerolese, con molta probabilità il sole si coprirà per oltre il 70%.

 

* Se è possibile osservarlo, è consigliabile non osservare il sole in quanto i raggi potrebbero creare dei danni, anche irreversibili, alla retina oculare. Non dimenticate quindi di munirvi di occhiali specifici o di maschere da saldatore. 

 

Un po' di Didattica: Che cos'è un'eclissi di Sole?

Un eclissi di Sole si verifica quando la Luna, in fase di nuova, si interpone direttamente tra la Terra e il Sole, gettando un'ombra sulla superficie del pianeta. 

L'orbita terrestre intorno al Sole è un'ellisse, non un cerchio. Questo significa che ci sono volte in cui la Terra è più vicina alla nostra stella rispetto alle altre. Lo stesso vale per l'orbita della Luna attorno alla Terra, che è anch'essa ellittica e non circolare.

 

Modello matematico di previsione per la nuvolosità alle 10 di Venerdì 20 Marzo

 

In questo momento la Luna è alla distanza ideale per apparire nel nostro cielo esattamente della stessa dimensione del Sole. 

                                                                                                                                                                                          Diregiovani