REPORT SISMICO E CURIOSITA'

CURIOSITA': Nei primi giorni di settembre al centro SPSC di Torre Pellice si era registrato un deciso rialzo dei valori di Gas Radon nell'aria, fenomeno che recenti studi ipotizzano essere in attinenza con successive scosse telluriche.
-Ma cos'è il gas radon? Le rocce sono caratterizzate per il 30% di spazi vuoti. Quando le rocce sono sottoposte ad una forte pressione ‘implodono" chiudendo inizialmente gli spazi vuoti disponibili, fino a che r...aggiunta una soglia di densificazione critica, si assisterà alla formazione di fratture. Inizialmente si assisterà ad una diminuzione di emissione del gas Radon (meno vuoti, meno spazi per i gas) e soltanto quando si formeranno fratture, che rappresentano nuove ‘vie’ per i gas, l’emissione di radon aumenterà rispetto al suo valore di fondo.


LE SCOSSE DI STAMATTINA: Ore 09:32:08 si registra la scossa più forte (mostrata anche nel sismogramma allegato) di magnitudo 3.1 Richter ad una profondità di 11 Km, quindi con un ipocentro superficiale, seguito da un forte boato. Scossa che, secondo le mappe di scuotimento elaborate dall'Istituto nazionale di Geofisica, è stato avvertito in tutto pinerolese fino alle porte di Torino. L'epicentro è stato calcolato nei pressi di Villar Pellice.
Poche ore dopo, alle 10:00:06, un'altra scossa a carattere strumentale con epicentro tra Torre Pellice e Villar Pellice, è stata avvertita praticamente solo nelle borgate prossime all'epicentro e ai piani più alti.


Non sono state registrate altre scosse in tutta la giornata e non si segnalano danni ad edifici e a persone.