RETE METEOIDROGRAFICA REGIONALE

Attraverso questa pagina è possibile visionare i valori registrati in tempo reale dalle stazioni meteorologiche installate su tutto il territorio Pinerolese, appartenenti alla rete meteoidrografica di Arpa Piemonte.

UTILIZZA LA MAPPA SOTTOSTANTE PER ACCEDERE ALLE SCHEDE APPARTENENTI A OGNI STAZIONE E VISIONARE I RILEVAMENTI IN FORMATO GRAFICO

monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png
monitoring trasparent.png

La RETE METEO-IDROGRAFICA AUTOMATICA di Arpa Piemonte

La rete meteoidrografica regionale in teletrasmissione in tempo reale, la cui realizzazione si è avviata nel 1988, è configurata in funzione delle specifiche esigenze di rilevamento secondo 4 tipologie funzionali, raggiungendo una densità media di una stazione ogni 100 km2: una maglia di stazioni meteorologiche definisce il quadro sinottico della regione, una maglia più fitta di stazioni termopluviometriche controlla la situazione di ogni bacino montano o collinare di rilievo, una corona di stazioni nivometriche fornisce informazioni sul manto nevoso, le stazioni idrometriche registrano i livelli dei principali corsi d'acqua del territorio. La modularità della rete di monitoraggio consente di integrare le stazioni meteorologiche classiche con sensori specifici dedicati al monitoraggio di particolari grandezze, quali per esempio i sensori di tempo presente e i nefoipsometri.

Le stazioni della rete sono suddivise in quattro tipologie fondamentali:

 

Stazione Pluviometrica - la dotazione strumentale minima consiste in un pluviometro a cui si associano localmente altri sensori meteorologici;

 

Stazione Meteorologica - le stazioni complete dispongono di pluviometro, termometro, igrometro, misuratore della velocità e direzione del vento e localmente barometro e radiometro;

 

Stazione Nivometrica - In ambiente di alta montagna, le stazioni aggiungono alla normale configurazione meteorologica, i sensori di altezza della neve e temperatura del manto nevoso. I dati nivologici così rilevati integrano quelli raccolti dalla rete nivometrica manuale, fornendo indicazioni relative ad aree non presidiate e di particolare interesse;

 

Stazione Idrometrica - la dotazione strumentale minima consiste in un idrometro ad ultrasuoni a cui si associano localmente un idrometro a pressione e vari sensori meteopluviometrici.

Testo a cura di Arpa Piemonte

© Centro Meteo Pinerolese a cura di Alessandro Turin

Meteopinerolese.it, nato nell'estate del 2012, è il primo portale meteorologico del Pinerolese e Valli.

Le informazioni meteorologiche presenti sul sito vengono redatte con la massima perizia possibile; la loro accuratezza e affidabilità, come scientificamente noto, non è comunque garantita in alcun modo. Centro Meteo Pinerolese declina pertanto ogni responsabilità per qualsiasi tipo di danno, inclusi senza alcuna limitazione, danni risultanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, anche solo ipoteticamente collegabile all'uso corretto o scorretto delle informazioni divulgate sul sito.


Decliniamo altresì ogni responsabilità relativa al contenuto dei siti raggiungibili tramite link presenti sulle nostre pagine. 

Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vi preghiamo di comunicarcelo via email all'indirizzo info@meteopinerolese.it.